27-11-2018 - 70° anniversario

Impegno per i progetti in campo, a cominciare dallo sviluppo delle cure palliative in Romagna

Gian Piero Zinzani è il nuovo Presidente del Rotary Club Ravenna: “il prestigioso service Club celebrerà quest’anno il proprio 70° anniversario con una serie straordinaria di progetti importanti per la comunità ravennate e romagnola”, è rilevato in una nota.

Gian Piero Zinzani, classe 1957, è partner di Edit Italia e dirigente di Publimedia Italia, ha detto: “dal Rotary ci si aspetta sempre qualcosa in più, ed io sento la responsabilità di prendere il testimone di una storia importante in un momento importante. Noi siamo per il Rotary del fare, del fare insieme e del fare per bene, e ci impegneremo al massimo per portare avanti tutti i progetti che abbiamo messo in campo, a cominciare dal progetto per lo sviluppo delle cure palliative in Romagna, che vedrà capofila il Rotary Club Ravenna”.

VicePresidente è Maria Letizia Marini, e – per la prima volta nella storia del Rotary Club Ravenna – una segretaria donna, la giovane Giulia Graziani.

 

La sintesi dei progetti di service in corso

  1. Aula dei Sogni alla Guido Novello
  2. Sempre alla Novello: formazione ai giovanissimi contro lo spreco alimentare
  3. 30^ borse di studio ai migliori diplomati dell’Istituto Verdi
  4. Completamento delle 22 carte dei TAROCCHI in mosaico da parte degli Studenti dell’Accademia e premiazione dei migliori
  5. Contest studenti dell’Istituto Agrario su un tema legato alle nostre coltivazioni, che verrà proposto nel corso di un pubblico convegno ad ottobre
  6. Restauro di alcune decine di affiches pubblicitarie di inizio XX secolo, recuperati dagli archivi dell’Accademia – 1° step
  7. Progetto straordinario per lo sviluppo delle Cure Palliative in Romagna – Ravenna capofila

“Come si vede – commenta il Club –  tutti progetti fortemente caratterizzati da una forte connotazione territoriale, cui se ne aggiungeranno altri nel corso dell’annata”.